Diaspora: l'alternativa a Facebok è basata su OStatus

29-08-2010 11:00 - Fonte: www.ossblog.it
Join Diaspora

Quasi ci siamo: l’alternativa a Facebook di cui avevamo parlato rilascerà il codice prodotto tra pochi giorni. Fino a oggi il team non aveva ancora svelato dettagli sulla piattaforma, ma gli investitori (che hanno finanziato il progetto a scatola chiusa) non dovrebbero restare delusi dai risultati. Diaspora si basa infatti sulle specifiche di OStatus, il protocollo di StatusNet già noto come open microblogging. Volendo fare un parallelo, Diaspora sta a Facebook come identi.ca sta a Twitter. Apparentemente i quattro studenti della Columbia University hanno rispettato tutte le promesse, ma ci vorrà ancora del tempo per valutarlo accuratamente. Nel frattempo sono emersi altri dettagli sul progetto e qualche screenshot. Rispetto a StatusNet (ex-Laconica) installare Diaspora richiederà risorse come Ruby. Rimane in dubbio la possibilità che sia predisposta una piattaforma alla WordPress.com per fornire Diaspora a chi non disponesse di un server dedicato. Se così non dovesse essere, è probabile che il successo del progetto ne uscirà fortemente ridimensionato. Non basterà un hosting di fascia medio-bassa per creare piattaforme basate su Diaspora. Dalle immagini emerge una somiglianza con BuddyPress. Via | ReadWriteWeb Diaspora: l'alternativa a Facebok è basata su OStatus é stato pubblicato su ossblog alle 11:00 di domenica 29 agosto 2010.

- Continua...