Arresto processo com.google.process.gapps: soluzioni

03-11-2016 12:16 - Fonte: www.chimerarevo.com

Quando un’applicazione si chiude in modo anomalo il modo più semplice di risolvere è quello di disinstallarla e reinstallarla, ma quando a farlo è un servizio Google… le cose si complicano. E si complicano ancor di più quando a farlo è quel processo che permette l’esecuzione di tutte le Google App. Parliamo per la precisione dell’arresto processo com.google.process.gapps, altresì noto come Google Services Framework. Se questa finestra ci è apparsa una sola volta e mai più allora non è il caso di preoccuparsi; d’altra parte, è molto probabile che essa continui a comparire incessantemente rendendoci praticamente impossibile usare il nostro dispositivo. Come risolvere questo problema, dunque? Di seguito vi proponiamo tre soluzioni che potrebbero aiutarci a riportare in vita il nostro device! Arresto processo com.google.process.gapps: possibili soluzioni Soluzione 1: cancellare la cache delle ultime app e riavviare Download Se il problema si è presentato dopo aver installato una o più app, allora questa potrebbe essere la soluzione utile. Ricordiamo le ultime app installate dopodiché, per ciascuna di esse, cancelliamo cache e dati (ricordando che, in caso di eliminazione dati, l’app coinvolta sarà del tutto ripristinata). Come? Ve lo abbiamo spiegato nella nostra precedente guida. Memoria cache: cos’è e come svuotarla in Android Completata questa operazione, andiamo a fare qualcosa che ad Android non piacerà molto: interrompere il processo Download. Rechiamoci in Impostazioni > Applicazioni > Tutte le app e cerchiamo l’app Download.  Facciamo tap sulla relativa voce e poi sulla voce “Termina” (o “Disattiva” o “Fine”, dipende dalla ROM installata). Confermiamo la volontà di procedere. Ora riavviamo lo smartphone: il problema dell’arresto processo com.google.process.gapps (Google Services Framework) dovrebbe essersi risolto! Soluzione ...

- Continua...