Aggiungere gesture al lettore di impronte digitali

03-11-2016 16:30 - Fonte: www.chimerarevo.com

Fingerprint Quick Action è un’app Android che vi cambierà la vita. In meglio! I lettori di impronte digitali sono presenti oramai sulla quasi totalità dei nuovi smartphone Android (e non solo): purtroppo però sono gravemente sottoutilizzati. Grazie al lavoro di ztc1997 di xda developers e della sua app Fingerprint Quick Action vedremo il lettore del nostro smartphone in modo completamente diverso e inizieremo ad utilizzarlo sempre di più. Non ci lasciamo mai scappare le app migliori, non perdetevi la nostra lista. Le migliori app e widget Android per ogni esigenza Un numero limitato di produttori hanno capito che il lettore di impronte digitali potrebbe non essere utile solo per sbloccare il terminale in modo sicuro ma potrebbe essere funzionale e supportare le gesture. Purtroppo non tutti i produttori hanno avuto questa lungimiranza e ci siamo ritrovati anche con sensori di impronte piazzati al posto del classico tasto home senza questa funzione. Meno male che la fucina di Xda è sempre in costante attività e spesso sforna app degne di nota capaci di cambiare il modo in cui usiamo il nostro smartphone. E’ il caso di Fingerprint Quick Action, splendida app gratuita giunta in breve alla sua versione 0.5.0. Questa applicazione, se avete una versione di Android uguale o superiore ad Android 6.0 Marshmallow, promette di fare meraviglie col vostro lettore di impronte digitali. Per adesso l’app rileva due gesture: il singolo tap sul sensore e un veloce swipe su di esso. Fingerprint Quick Action permette di assegnare diverse azioni alle due gesture implementate (tasto home, espansione delle notifiche, tasto indietro, mostrare il menu di spegnimento, abilitare e disabilitare lo split screen). L’app funziona perfettamente senza i privilegi di root, richiede solo l’abilitazione nel menu Accessibilità. Il root è richiesto solo per una unica funzione quella che simula la pressione del tasto accensione e spegne lo schermo del vostro ...

- Continua...