Fedora 25 è ufficiale: benvenuto, Wayland!

22-11-2016 17:26 - Fonte: www.chimerarevo.com

Un bel po’ di mesi di sviluppo, “soltanto” due rimandi e la distribuzione è servita: gli sviluppatori hanno ufficialmente annunciato il rilascio di Fedora 25, ultima frontiera della distribuzione completamente free nata da una costola di Red Hat. Non saranno moltissime le novità introdotte ma, dato il peso, si può parlare di una distribuzione che dà nuova vita sia all’usabilità che al “progresso”, andando a migliorare numerosi aspetti dell’esperienza d’uso grazie agli aggiornamenti per le componenti principali. Con un ospite in più: Fedora 25 è la prima distribuzione ad usare Wayland come server grafico predefinito. Fedora 25 – Novità Partiamo proprio da Wayland: dopo diversi rilasci di perfezionamento, in Fedora 25 debutta il nuovo server grafico, che per impostazione predefinita va a sostituire il vecchio X. Chiaramente numerose applicazioni gireranno utilizzando il livello “intermedio” XWayland. Wayland sarà disponibile come sessione di default soltanto in Fedora 25 Workstation su hardware compatibile (per chi utilizza i driver open), tuttavia sarà possibile avviare anche una sessione di X direttamente dalla schermata di login. Scelta molto saggia poiché, nonostante la maturità del server grafico, poiché esso è compatibile con i soli driver open e viste alcune dinamiche di gestione di 3D ed accelerazione, non è esattamente pronto per l’ambito gaming. Niente da fare per Mesa 13.0, che arriverà come pacchetto separato in futuro. Il kernel della distribuzione è stato aggiornato alla versione 4.8. Tra gli aggiornamenti di versione troviamo inoltre: KDE Plasma 5.8, Xfce 4.12, MATE 1.16, Cinnamon 3.2 (per gli spin); PHP 7.0; Unicode 1.9; GHC 7.10. Arriva in Fedora 25 anche l’intero stack di GNOME 3.22, con tutti i miglioramenti e le correzioni che ne derivano; a proposito di GNOME Shell: grazie ad alcune correzioni è ora possibile utilizzare le ...

- Continua...