Tips: Rendere l’iPhone Jailbroken più sicuro

31-08-2010 21:58 - Fonte: www.appletribu.com

Rieccoci qui, questa volta con una serie di Tips che renderanno i nostri iPhone Jailbroken più sicuri di quanto non lo siano ora. Come ben saprete una volta Jailbrekkato un Device, per esplorare le varie cartelle di sistema contenenti i temi, le app, eccetera, bisogna scaricare un Client SSH e OpenSSH, questo è tutto molto utile ma alla fine c’è sempre il rovescio della medaglia, come noi possiamo entrare nel nostro iPhone, possono farlo anche persone estranee estrapolando informazioni sensibili, dannose per la nostra privacy e sicurezza (come ad esempio i dati relativi all’acquisto delle App in AppStore). Vediamo come assicurarci una protezione in più. Abbiamo bisogno di: - iPhone JB - MobileTerminal Andiamo a cambiare la Password SSH che di default è “alpine”. 1. Aprite MobileTerminal 2. Digitate “su root” (senza virgolette) 3. Digitate la password (di default, come detto prima è alpine) 4. Digitate “cd” (sempre senza virgolette) 5. Digitare”passwd” e dopo l’invio digitare la nuova password. Non viene mostrata per motivi di sicurezza; 6. Vi verrà richiesto di ridigitare la password inserita in precedenza 7. Ora digitate “passwd mobile” e seguire il punto 5 8. Chiudere MobileTerminal Di seguito un video di dimostrazione: IMPORTANTE: Alcune parti sono state omesse, ad esempio quelle relative all’immissione della password. Ora installiamo un vero e proprio FireWall per il nostro iPhone. Apriamo Cydia e scarichiamo FirewallIP. E’ disponibile in Cydia nella repo di BigBoss al prezzo di 2.99$, se si cerca bene nel web si trova anche il .deb curato.

- Continua...