Apple reinventa iPod nano con interfaccia Multi-Touch

02-09-2010 08:32 - Fonte: www.appletribu.com

Ecco il comunicato stampa Apple sul nuovo iPod Nano. SAN FRANCISCO — 1 Settembre 2010— Apple® ha annunciato oggi un iPod nano® interamente riprogettato, ora con l’interfaccia Multi-Touch™ di Apple che permette agli utenti di sfogliare la propria raccolta musicale con un tocco o facendo scorrere un dito sul display. Quasi la metà in termini di dimensioni e peso rispetto alla generazione precedente, il nuovo iPod nano presenta un elegante chassis in vetro e alluminio lucido con una clip integrata che lo rende facilissimo da indossare fin dal primo istante. Il nuovo iPod nano offre Mix Genius, la possibilità di creare e modificare playlist, una radio FM integrata con Pausa live e fino a 24 ore di riproduzione musicale con una sola carica.* “È la più grande rivoluzione dell’iPod nano da quando è stato presentato per la prima volta nel 2005, e siamo certi che gli utenti se ne innamoreranno subito,” ha dichiarato Steve Jobs, CEO di Apple. “Sostituendo la ghiera cliccabile con la nostra interfaccia Multi-Touch abbiamo potuto ridurre le dimensioni dell’iPod nano, che offre ora un design incredibilmente piccolo ed è perfettamente indossabile, grazie alla clip integrata.” Il nuovo iPod nano con l’interfaccia Multi-Touch di Apple consente agli utenti di accedere a brani, artisti, album e playlist con un semplice tocco o sfiorando il display con le dita. Per accedere alla schermata Home basta tenere premuto un dito sul display, e gli utenti potranno usare due dita per ruotare lo schermo se il lettore è fissato con la clip a testa in giù. E potranno inoltre personalizzare la schermata Home semplicemente trascinandovi icone da altre schermate. iPod nano offre inoltre la funzione Shake® to Shuffle™, che regala agli amanti della musica la possibilità di scuotere l’iPod nano per riprodurre casualmente un nuovo brano dalla loro libreria. Con la radio FM integrata, iPod nano permette di ascoltare le stazioni radio preferite e di mettere in pausa ...

- Continua...