Come imparare una lingua straniera

25-08-2017 16:02 - Fonte: www.fabriziomaina.blogspot.com

In eta' adulta ci si trova spesso confrontati con l'esigenza di imparare una (o piu') lingue straniere: vuoi per lavoro, vuoi per un trasferimento all'estero o per altri motivi, imparare una lingua puo' tornare comodo. Ma non e' affatto facile... e spesso anche costoso. Infatti esistono molte scuole di lingue che fanno corsi per insegnare una lingua, e alcune, propongono anche viaggi nel paese di linguamadre, ma di solito, queste scuole sono molto care. allora si puo' dare un'occhiata alla rete che mette a disposizione molti strumenti validi per imaprare a fare molte cose. in internet ci sono molti corsi di lingue. alcuni sono a pagamento e, nelle pubblicita', promettono cose fantastiche (tipo imparare una lingua straniera in 3 settimane). altri sono gratis... non entro in merito per quanto riguarda i corsi a pagamento, ne ho provato uno e non mi e' assolutamente piaciuto, ma evidentemente devono funzionare per qualcuno visto che continuano a fare pubblicita'... Tra quelli gratuiti ho provato vari metodi (infatti di solito ogni corso di lingue straniere utilizza un metodo proprio) e devo dire che con uno mi sto trovando particolarmente bene. Infatti lo scopo di questo post e' condividere con chi legge la mia esperienza ho cominciato a maggio ad utilizzare duolingo per imparare tedesco. Pensavo sinceramente di smettere dopo poco (il tedesco e' davvero difficile), ma non e' stato cosi'. Infatti sto continuando ad imparare e ogni giorno le mie conoscenze migliorano. a volte imparo cose nuove a volte ripasso per consolidare le cose che avevo gia' studiato. da luglio ho affiancato anche un perfezionamento delle basi di francese (in parte lo conosco ma dovevo ripassare un pochino)' Per me e' stato di grande aiuto quello che e' un po' il motto di duolingo: "Imparare una lingua straniera non e' uno sprint, e' una maratona" Questo significa che, secondo duolingo, non occorre stare tantissime ore a studiare per imparare una lingua straniera, ma occorre studiare un po' ...

- Continua...