Scoppia il caso Loapi, virus Android da cui stare alla larga

20-12-2017 09:18 - Fonte: www.geekissimo.com

Virus Android Ci sono nuove minacce da dover prendere attentamente in considerazione per quanto riguarda il mondo dei virus Android, se si pensa alle caratteristiche di Loapi. Si tratta di un malware che ha un funzionamento modulare che mette davvero a rischio la sicurezza di milioni di smartphone presenti sul mercato. A seguire, a tal proposito, possiamo capire come funzionano i singoli moduli di Loapi, il nuovo virus Android che potrebbe realmente metterci in crisi nel corso delle prossime settimane, nascondendosi dietro l’installazione di falsi programmi Antivirus per modelli Android: Modulo adware – usato per mostrare pubblicità in modo insistente sul dispositivo dell’utente; Modulo SMS – usato dal malware per condurre diverse attività attraverso i messaggi di testo; Modulo web crawler – usato per iscrivere gli utenti a servizi a pagamento a loro insaputa. Il modulo SMS nasconderà i messaggi all’utente, risponderà se necessario e cancellerà in seguito tutte le “prove”; Modulo proxy – consente ai cyber criminali di eseguire richieste http per conto del dispositivo. Queste attività possono supportare attacchi DDoS; Modulo per il mining della crypto valuta Monero (XMR). Quanto riportato oggi, dunque, rende solo in parte l’idea di come funzioni questiono nuovo virus Android, considerando quanto è stato riportato dagli sviluppatori di Kaspersky Lab. L'articolo Scoppia il caso Loapi, virus Android da cui stare alla larga sembra essere il primo su Geekissimo.

- Continua...