Frutta Secca

31-12-2017 23:22 - Fonte: ilnutrizionistacasalingo.blogspot.it

Ha circa l'80% di acqua, meno della frutta fresca, quindi fornisce più calorie e una concentrazione maggiore di sostanze nutritive. La frutta secca, grazie al suo dolce naturale legato al fruttosio, può sostituire lo zucchero, perchè ha un indice glicemico più basso e non fornisce solo calorie "vuote". Al contrario: è una buona sorgente di minerali, fra cui potassio, calcio, ferro e rame. La frutta secca distribuisce preziose fibre solubili, in particolare i fruttoligosaccaridi (FOS), in grado di regolare l'assorbimento dei principi nutritivi e di facilitare la crescita della flora intestinale benefica. Ha diversi principi attivi presenti anche nella frutta fresca, per esempio i fenoli dell'uva e i caroteni delle albicocche che le danno proprietà antiossidanti e protettrici. La frutta secca ha un altro vantaggio, a differenza di zucchero e dolci convenzionali, ha un effetto alcalinizzante e contribuisce a riequilibrare il PH del sangue, con un azione depurativa. E' un efficace ingrediente per prevenire l'osteoporosi mentre, nel corso della gravidanza e l'allattamento, contrasta stipsi, diabete e sovrappeso. Ideale per la prima colazione o la merenda anche miscelata a piccole quantità di semi oleosi (noci e nocciole) è sempre gradita da tutti. Regala energia durante un'intensa attività fisica, o mentale, accompagnata da abbondanti quantità di liquidi. Trenta grammi al giorno sono sufficienti per godere dei suoi benefici.

- Continua...

Ultimi Post dal Blog: ilnutrizionistacasalingo.blogspot.it