Delicati problemi PosteMobile segnalati in tutta Italia il 28 settembre

28-09-2020 13:05 - Fonte: www.geekissimo.com

Sono particolarmente delicati i problemi PosteMobile che vengono segnalati in questi minuti in giro per l’Italia. Dunque, un’altra grana per questo marchio storico in Italia, dopo la bufala della busta verde che lo aveva coinvolto alcuni mesi fa, come vi abbiamo riportato con un approfondimento in merito. Oggi 28 settembre, l’anomalia pare essere molto diffusa, al punto che la rete non funziona sia in alcune regioni del Sud, sia in Calabria, tanto per citare una regione del Mezzogiorno. problemi PosteMobile Alcuni approfondimenti sui problemi PosteMobile del 28 settembre Come stanno esattamente le cose in questi minuti a proposito dei problemi PosteMobile del 28 settembre? Come accade in questi casi “più estremi”, gli utenti sono isolati. Le segnalazioni che si trovano su Down Detector evidenziano che si tratti effettivamente di un disservizio diffuso su larga scala, nonostante in questi minuti non siano ancora disponibili prese di posizione da parte dell’azienda. Tutti, dunque, attendiamo comunicazioni ufficiali necessarie per fare luce su quanto avvenuto. Il dato di fatto è che i problemi PosteMobile del 28 settembre siano segnalati ovunque, con gravi disservizi soprattutto a Milano secondo quanto quanto riportato da una fonte come Bufale.net. Raramente abbiamo affrontato una situazione del genere con l’azienda in questi anni, ma ciò non toglie che in questi minuti sia impossibile fare delle ipotesi sull’orario di ripristino della rete che non funziona. Appena avremo nuovi aggiornamenti sui problemi PosteMobile segnalati da tanti utenti in Italia in questi minuti, ve li riporteremo. Possibile, comunque, che il down in corso sia in qualche modo legato alle difficile condizioni climatiche che stiamo vivendo in diverse regioni nel nostro Paese. Nessuna presa di posizione ufficiale, lo ribadiamo, ma la vicenda sembra abbastanza chiara anche per i non addetti ai lavori. L'articolo Delicati problemi PosteMobile ...

- Continua...