Progettazione di interni fai da te: quali strumenti utilizzare?

19-11-2020 00:15 - Fonte: www.geekissimo.com

Il web è colmo di opportunità e strumenti di ogni tipo, tra l’altro molto spesso gratuiti. Questo è valido persino per la progettazione di interni e arredamenti, dove molto spesso grazie ad alcuni tool è possibile agire in totale autonomia e divertirsi a plasmare a piacimento il proprio ambiente domestico. In questo articolo quindi, vedremo quali sono questi software, se sono gratuiti, e cosa occorre sapere in merito. Progettazione di interni fai da te Progettare casa online: come fare e dove trovare i professionisti Come anticipato, progettare casa online in totale autonomia è possibile, e aiuta a comunicare all’achitetto o all’interior designer cosa si vorrebbe davvero ottenere dai propri spazi. Anche perché nessuno conosce questi ambienti come le persone che li abitano, e molto spesso i migliori risultati si ottengono proprio grazie alla collaborazione. Chiaramente un affare di questo tipo non poteva non essere fiutato da un colosso come Ikea. Ed ecco che il noto brand di arredamento svedese propone Ikea Home Planner, un software in italiano e soprattutto gratuito che consente di disegnare la propria abitazione con i mobili componibili che hanno reso l’azienda famosa in tutto il globo. La particolarità di questo tool è che il suo funzionamento avviene totalmente online attraverso il browser, quindi senza che si renda necessaria alcuna installazione. Oggettivamente uno spasso. E nessuno impedisce di pianificare il proprio arredamento ricorrendo agli innovativi mobili che permettono la ricarica wireless degli smartphone. Un tocco di tecnologia non fa mai male in casa. Nello stesso modo, ovvero sotto forma di servizio web, funziona anche Instapro, portale che risponde ad uno dei problemi che moltissime persone incontrano quando devono rinnovare casa: a quali professionisti rivolgersi per i lavori. D’altronde lo sappiamo che il buon esito delle proprie idee deriva proprio dall’abilità di queste figure. È sufficiente ...

- Continua...