Possibile svolta con la seconda generazione di Nintendo Switch e Samsung

04-03-2021 10:01 - Fonte: www.geekissimo.com

C’è una potenziale svolta da prendere in esame in queste ore con la prossima generazione di Nintendo Switch. Samsung è il produttore numero uno al mondo di display OLED di piccole dimensioni. I suoi display OLED sono utilizzati dalla maggior parte dei marchi di smartphone e smartwatch, inclusa Apple. Nelle ultime ore, è stato ora riferito che anche Nintendo potrebbe passare al display OLED dell’azienda sudcoreana per la sua console di gioco portatile di prossima generazione. Nintendo Switch Cosa sappiamo sulla prossima generazione di Nintendo Switch Secondo un rapporto di Bloomberg, la prossima generazione di Nintendo Switch utilizzerà un display OLED HD da 7 pollici realizzato da Samsung Display. Anche se la risoluzione del pannello più recente è simile agli schermi LCD da 6,2 pollici dello Switch e dello Switch Lite da 5,5 pollici, il pannello OLED dovrebbe offrire un rapporto di contrasto molto più elevato, neri più profondi, angoli di visione più ampi e una migliore efficienza energetica. Lo Switch di nuova generazione potrebbe offrire una spinta visiva tanto necessaria ai giocatori, combinata con il nuovo pannello OLED e la presunta uscita 4K in modalità docked. Secondo quanto riferito, Samsung Display inizierà la produzione di massa di pannelli di visualizzazione nel giugno 2021, con un obiettivo iniziale di circa 1 milione di unità al mese. I pannelli di visualizzazione OLED verranno quindi spediti alle linee di assemblaggio di Switch a luglio. Il prezzo dei pannelli OLED rigidi è diminuito negli ultimi anni e vincere gli ordini di Nintendo significherebbe un flusso di entrate costante per Samsung. Staremo a vedere se la nuova Nintendo Switch andrà davvero in questa direzione. L'articolo Possibile svolta con la seconda generazione di Nintendo Switch e Samsung sembra essere il primo su Geekissimo.

- Continua...