Armadio Capsula

08-03-2021 19:14 - Fonte: blog.pianetadonna.it/luna10

“Se la propria vita è semplice, la soddisfazione deve venire. La semplicità è estremamente importante per la felicità. Avere pochi desideri, sentirsi soddisfatti di ciò che si ha, è molto vitale: la soddisfazione con il cibo, l’abbigliamento e il rifugio sufficienti per proteggersi dagli elementi” (Il Dalai Lama) Per la creazione di un armadio capsula la parola d’ordine è: consapevolezza! Si comincia provando a riporre sul letto tutti gli indumenti presenti nell’armadio e a selezionarli con cura: quelli che ancora si indossano andranno a sinistra, gli altri si metteranno via in una busta da portare ai bisognosi.  Con gli indumenti che si indossano, quelli di sinistra, formare gli abbinamenti. Mentre si svolge questa azione è necessario essere concentrati, con la mente attenta (non bisogna pensare ad altro). Da subito, ci si rende conto che di tutti gli abiti che si ha, solo una decina di capi sono realmente necessari. Fare questo esercizio, adottato nella filosofia minimalista, permette di togliere tutto ciò che viene considerato superfluo e di conseguenza inutile. Ci sono alcuni elementi che fanno di un guardaroba un vero capsule-warbrobe: I colori: ognuno di noi ha dei colori che gli donano e altri che invece non lo valorizzano affatto. Questa tecnica si chiama “armocromia” e per applicarla bisogna accostare al viso una serie di colori diversi, da quelli caldi a quelli più freddi e annotare quelli che ci donano maggiormente. Il corpo: adattare l’outfit (vestito) alle forme del corpo e non viceversa. Rispettare la propria femminilità e la bellezza delle forme. Ogni fisico ha la sua linea e in base a questa delineare uno stile che lo valorizzi. La femminilità: dopo aver trovato il giusto stile, impegnarsi a curarlo e perfezionarlo nei dettagli per mezzo di accessori, che hanno un’importanza essenziale e permettono di definire come si è quello che si vuole comunicare agli altri. L'articolo ...

- Continua...