Rilasciata iOS 14.5 beta 6: novità per la batteria degli iPhone 11

01-04-2021 10:13 - Fonte: www.geekissimo.com

Bisogna analizzare con grande attenzione la beta 6 relativa all’aggiornamento iOS 14.5 per utenti iPhone ed iPad, secondo quanto abbiamo avuto modo di raccogliere oggi 1 aprile qui in Italia. Secondo quanto riportato da diverse fonti nelle ultime ore, infatti, la versione beta di iOS 14.5 di Apple attualmente in fase di test introduce un nuovo processo per ricalibrare i rapporti sullo stato della batteria su iPhone 11, 11 Pro e 11 Pro Max. iOS 14.5 Cosa sappiamo sulla beta 6 riguardante l’aggiornamento iOS 14.5 In particolare, una volta installato l’aggiornamento, gli utenti di ‌iPhone 11‌ vedranno un messaggio in Impostazioni> Batteria> Stato batteria sul processo di ricalibrazione, che secondo Apple potrebbe richiedere alcune settimane. Queste sono le indicazioni di massima per tutti coloro che si apprestano a scaricare l’aggiornamento con iOS 14.5 a bordo del proprio device, con una parentesi speciale per chi si ritrova con un modello iPhone 11: “La ricalibrazione della capacità massima e della capacità di prestazioni massime avviene durante i cicli di carica regolari e questo processo potrebbe richiedere alcune settimane. La percentuale di capacità massima visualizzata non cambierà durante la ricalibrazione. La capacità di prestazioni massime potrebbe essere aggiornata, ma questo potrebbe non essere notato dalla maggior parte degli utenti. Se è stato visualizzato un precedente messaggio di batteria degradata, questo messaggio verrà rimosso dopo l’aggiornamento a iOS 14.5“. Al termine della ricalibrazione, verranno aggiornate la percentuale di capacità massima e le informazioni sulla capacità di prestazioni massime. Se la ricalibrazione indica che la salute della batteria è effettivamente diminuita in modo significativo, gli utenti vedranno un messaggio di servizio della batteria. Cosa vi aspettate dal nuovo aggiornamento focalizzato su iOS 14.5? L'articolo Rilasciata iOS 14.5 beta 6: novità ...

- Continua...