Già noto il bollettino di aprile per i Samsung Galaxy in attesa dell’aggiornamento

07-04-2021 10:40 - Fonte: www.geekissimo.com

Interessanti notizie per i possessori di un Samsung Galaxy che attendono nuovi aggiornamenti software. Il motivo? Samsung ha condiviso oggi il bollettino completo sulla sicurezza che descrive in dettaglio il livello di patch di Android datato 1 aprile 2021. Il suddetto pacchetto software è stato distribuito a più di una dozzina di smartphone e tablet da oltre una settimana. Samsung Galaxy Novità preliminari sull’aggiornamento di aprile per i Samsung Galaxy Mentre l’aggiornamento di marzo era in gran parte orientato verso un singolo chipset, il firmware di questo mese si rivolge a una gamma più ampia di dispositivi e tipi di vulnerabilità. E questo è un eufemismo, perché i team software di Samsung sono stati piuttosto impegnati nelle ultime settimane, in base al volume di vulnerabilità che la patch di aprile 2021 è riuscita a risolvere. Non tenendo conto del coinvolgimento di Google, Samsung ha risolto 21 esposizioni e vulnerabilità che abbracciano una moltitudine di potenziali vettori di attacco mirati ai suoi dispositivi. Dalle sviste dell’algoritmo di crittografia a comportamenti imprevisti derivanti da politiche di esecuzione specifiche configurate in modo particolarmente sfortunato. Ad ogni modo, l’aggiornamento della sicurezza dell’aprile 2021 non sta scherzando quando si tratta dell’enorme volume di soluzioni che incorpora. Rimanere fedeli a questo sentimento sono i contributi di Google, circa 30 dei quali sono stati etichettati come articoli ad alta gravità, con altri cinque che portano la designazione “Critico” più in alto. Dal punto di vista dell’output puro, sembra improbabile che Samsung e Google riescano a mantenere questo livello di ritmo nei prossimi mesi. Ma non è che non siamo mai stati positivamente sorpresi dalla dedizione di Samsung nel migliorare le sue pratiche di supporto software, quindi vediamo cosa porterà il prossimo mese. Vedremo se ci saranno novità extra per i ...

- Continua...