WhatsApp blocca 2 milioni di account nella battaglia contro i messaggi spam

20-07-2021 10:06 - Fonte: www.geekissimo.com

Niente da fare per tutti coloro che alimentano fake news, sfruttando il potenziale di WhatsApp, almeno stando alle ultime notizie che hanno preso piede proprio in queste ore. WhatsApp ha bloccato 2 milioni di account di utenti indiani in un mese per prevenire comportamenti dannosi, ha affermato la società nel suo primo rapporto di conformità pubblicato secondo le nuove rigide regole della tecnologia dell’informazione del Paese. WhatsApp Cosa cambia con WhatsApp dopo il blocco di tanti account In base alle nuove regole , entrate in vigore a maggio, le società di social media devono pubblicare ogni mese un rapporto di conformità che dettaglia quanti reclami hanno ricevuto dagli utenti indiani e quali azioni hanno intrapreso. Le aziende tecnologiche internazionali devono anche assumere dirigenti a livello locale, che possono aiutare a regolamentare i contenuti e agire rapidamente in risposta a reclami legali. L’app di messaggistica di proprietà di Facebook ha affermato che oltre il 95% dei 2 milioni di account bloccati tra il 15 maggio e il 15 giugno sono stati banditi “a causa dell’uso non autorizzato di messaggi automatici o di massa”. “Questi numeri sono aumentati in modo significativo dal 2019 perché i nostri sistemi sono aumentati in termini di sofisticatezza”, ha affermato la società in una nota giovedì. “Ricorda che vietiamo la stragrande maggioranza di questi account in modo proattivo, senza fare affidamento su alcuna segnalazione degli utenti”. Le autorità indiane vogliono che le aziende rintraccino il “primo mittente” dei messaggi, se richiesto. Il governo ha affermato che tali richieste sarebbero state fatte solo in relazione a reati gravi, ma WhatsApp teme che questa mossa metterebbe effettivamente fine a qualsiasi garanzia di privacy degli utenti richiedendo alla piattaforma di tenere traccia di ogni messaggio. L'articolo WhatsApp blocca 2 milioni di account nella battaglia ...

- Continua...