Quanto chiedere per la fotografia nel 2022

18-01-2022 10:02 - Fonte: www.fotografareindigitale.com

Fai fatica a conoscere il tuo valore come fotografo? Una delle più grandi lotte per qualsiasi fotografo freelance è capire il prezzo della sua fotografia. Ci sono così tanti costi da prendere in considerazione quando si stabiliscono le tariffe: bollette, costi delle attrezzature, affitto dello studio e tasse, per citarne solo alcuni. Mentre non ci sono listini prezzi fissi, ci sono passi e linee guida che puoi seguire per capire cosa dovresti far pagare. Una volta che hai chiari i tuoi costi e i tuoi obiettivi, troverai le tue tariffe ideali. Quindi cominciamo. Photo by Elena Mozhvilo on Unsplash Fattori di prezzo della fotografia Prima di iniziare a fissare i prezzi della tua fotografia, dovrai prendere in considerazione una serie di fattori. Se la fotografia è la tua attività principale, conoscere i tuoi costi e i tuoi obiettivi ti aiuterà ad assicurarti che sia redditizia per molti anni a venire. È meglio considerare prima i seguenti fattori: Costi operativi Costi delle merci Tasse La posizione del tuo marchio. Rompiamo ognuno di questi. Quali sono i vostri costi operativi per la fotografia? Ci sono molti costi operativi ed è qui che molti fotografi sottovalutano le loro cifre. Le cose chiave da considerare sono: Costi di viaggio: Quanto ti costa arrivare ad ogni ripresa? Pensa alla benzina per la tua auto, all’usura del veicolo, all’assicurazione dell’auto e al tuo tempo per fare un viaggio di andata e ritorno; Permessi o licenze: Ce ne sono alcune di cui hai bisogno come azienda funzionante? I requisiti variano in base al luogo in cui vivi, quindi controlla con gli uffici del governo locale per una guida; Affitto di uno studio/ufficio: Qual è il costo dell’affitto dello studio o dell’ufficio che hai? In più non dimenticare le bollette incluse nel suo mantenimento: elettricità, internet, acqua, ecc. Il tuo mutuo, se ne hai uno, è anche incluso qui; Forniture per l’ufficio: ...

- Continua...