Fortnite torna disponibile per tutti: cosa dobbiamo sapere

09-05-2022 00:16 - Fonte: www.geekissimo.com

Buone notizie per tutti coloro che hanno faticato non poco a giocare a Fortnite nel corso degli ultimi mesi. Fortnite è stato a lungo uno dei giochi per dispositivi mobili più popolari. Quando Epic Games, lo sviluppatore, ha cercato di prendere posizione contro il taglio agli acquisti della valuta di gioco V-Bucks presa da Google sul Play Store e da Apple sull’App Store, il gioco è stato tolto dai mercati. Fortnite Alcune indicazioni sulla disponibilità di Fortnite Gli utenti Android potevano comunque scaricare Fortnite sul proprio dispositivo mobile, ma gli utenti iOS erano completamente tagliati fuori. Epic ha ora stretto una partnership con Xbox che riporta Fortnite su queste piattaforme e lo rende libero di giocare come sempre. Fortnite Mobile è tornato come gioco basato su browser proprio in questi giorni. Come sono andate le cose? Epic Games ha annunciato una nuova partnership con Xbox Cloud Gaming per rendere Fortnite disponibile agli utenti Android e iOS di tutto il mondo. Il gioco è gratuito e non è necessario un abbonamento a Xbox Game Pass per giocare a Fortnite. Il cloud gaming ha rivoluzionato il modo in cui giochiamo, consentendo persino di giocare ai giochi per console su dispositivi mobili. Tutto il lavoro pesante viene eseguito nel cloud e i giochi vengono essenzialmente trasmessi in streaming sul tuo dispositivo come un video. Tutto ciò che serve è un account Microsoft e uno smartphone o tablet Android con accesso a Internet. Non sono richiesti download, installazioni o abbonamenti. Visita semplicemente xbox.com/play nel tuo browser mobile, accedi con il tuo account Microsoft e sei a posto. I controlli touch nativi sono supportati, quindi anche se non hai un controller di gioco da abbinare al tuo dispositivo, puoi anche giocare a Fortnite. Epic Games ha mantenuto una relazione con Samsung anche quando Fortnite era disponibile sul Play Store. Quando Fortnite è stato lanciato per la prima volta per Android, era esclusivo del Galaxy Note ...

- Continua...