7 segnali che sei finito in una routine fotografica

21-06-2022 10:12 - Fonte: www.fotografareindigitale.com

Sei finito in una routine fotografica? Non sei l’unico. No. Niente affatto. Capita a tutti, per quanto sia doloroso e frustrante. Si insinua furtivamente; forse all’inizio non te ne rendi nemmeno conto. Poi “Bam!” ti colpisce dritto nell’obiettivo. Sei in una routine creativa e fotografica. Stai facendo sempre la stessa cosa. La tua borsa fotografica sta diventando irritante. Il tuo flusso di lavoro sta diventando così routinario che potresti quasi muovere i cursori mentre dormi. Cosa diavolo è successo? Come sei finito in una routine fotografica? Ti sei divertito così tanto a imparare, esplorare, elaborare le tue immagini per dar loro vita. Hai vissuto per quel prossimo epico momento fotografico. Ora non è più la stessa cosa. Photo by Daria Nepriakhina on Unsplash 7 segni che sei finito in una routine fotografica Per prima cosa, dobbiamo riconoscere che siamo in una routine fotografica, che è metà della battaglia. Ma quali sono i segni?   Controlla la nostra lista di sette considerazioni che possono indicare che hai bisogno di trovare il prurito di uscire dal fosso. Look & Feel – Delle tue ultime 4 o 5 sessioni fotografiche o viaggi, molte delle immagini sembrano simili. Certo, abbiamo la nostra specialità come fotografi. Questo non significa che tutte le foto debbano avere lo stesso aspetto. Diversità nell’approccio fotografico – Hai più obiettivi, ma sono stati lasciati indietro perché ti affidi al tuo obiettivo “go-to” o a due. Hai dei primari, ma ti attacchi ai tuoi zoom o viceversa. Hai dei primari ma usi raramente gli zoom o cambi la distanza focale spostando i piedi a una distanza diversa. Post-elaborazione abituale – usi un’applicazione di elaborazione fotografica come Lightroom, Gimp, Topaz o Photoshop. I passi che fai per elaborare le tue immagini sono gli stessi per ogni foto. Giocattoli dimenticati – Gli accessori extra nella tua borsa come filtri, ...

- Continua...