Perché la modalità programma è ottima per i principianti

23-06-2022 10:59 - Fonte: www.fotografareindigitale.com

Ecco un mito: essere in grado di scattare in modalità manuale è il marchio di un fotografo professionista. Vedo spesso articoli e workshop di fotografia per principianti con titoli come Uscire dalla modalità automatica. Se questi istruttori non promuovono lo scatto in modalità manuale, vi diranno almeno che i “veri” fotografi favoriscono la modalità a priorità di diaframma. Lavorare con la modalità Programma? Molti sgraneranno gli occhi, sottolineando come la modalità P è una modalità che è stata messa “per gioco”. Certo, man mano che si cresce come fotografo, alla fine si vorrà capire quale modalità di scatto della fotocamera potrebbe essere la migliore per ogni situazione. Ma sapere come guidare un veicolo a trasmissione manuale non ti renderà immediatamente un pilota di auto da corsa, e sapere come scattare in modalità manuale non è una scorciatoia per essere un grande fotografo. Premettiamo una cosa: FARE UNA FOTO – scegliendo di comunicare la tua visione con un’immagine e poi usando la macchina fotografica come una macchina per catturarla – è molto più importante di come scatti una foto o quale modalità usi. Se un po’ di aiuto da parte dell’automazione moderna rende più facile arrivarci, specialmente da principianti, fate pure. Photo by Jean-Philippe Delberghe on Unsplash La modalità programma (l’impostazione “P” sul selettore di modalità) è quella che definirei la modalità “semi-automatica” della tua fotocamera. A differenza della modalità completamente automatica, dove tu semplicemente “punti e scatti” e la fotocamera prende tutte le decisioni, la modalità Programma ti permette di sovrascrivere le impostazioni se lo desideri. Usiamo un esempio per spiegare come la modalità Programma potrebbe funzionare in una data situazione. Modalità programma: L’impostazione “semi-automatica”. Ai tempi della pellicola ...

- Continua...