Audio WhatsApp su Cristiano Ronaldo che ha firmato per la Roma: serve cautela

25-06-2022 13:13 - Fonte: www.geekissimo.com

Sta diventando virale, in questi minuti, un messaggio audio su WhatsApp con il quale si parla del passaggio di Cristiano Ronaldo dal Manchester United alla Roma ormai avvenuto. In sostanza, Jose vuole ricongiungersi con i Cristiano Ronaldo, al punto che la dirigenza giallorossa da alcuni giorni a questa parte “sta provando di tutto” per firmare l’infelice superstar del Manchester United. Il tutto, dopo aver dato mandato a Pinto di fare il possibile. Cristiano Ronaldo Cristiano Ronaldo alla Roma secondo un audio WhatsApp: occorre prudenza Retesport italiana afferma che l’ex difensore della Roma Fabio Petruzzi ha detto loro di avere informazioni dal suo vecchio club che stanno cercando la superstar portoghese. Senza troppi giri di parole e a prescindere dal messaggio audio in questione che sta circolando su WhatsApp, dà l’affare praticamente per concluso, al punto che il club giallorosso avrebbe già prenotato lo Stadio Olimpico il prossimo 29 giugno, in modo da organizzare un evento in grande stile. Se il trasferimento scioccante dovesse accadere, vedrebbe Ronaldo riunirsi con l’ex allenatore del Real Madrid, vale a dire Jose Mourinho. Tuttavia, come riportato da alcune fonti più caute, al momento stiamo parlando di aria fritta. Gli esperti di mercato non trattano neppure la notizia del possibile passaggio di Cristiano Ronaldo, oltre al fatto che un audio WhatsApp non possa essere di suo una notizia. Anche perché non conosciamo la sua origine. Il veterano portoghese, 37 anni, ha ancora un anno di contratto e sia lui che il nuovo allenatore Erik ten Hag, che ha sostituito l’allenatore ad interim Ralf Rangnick ad aprile, hanno parlato con entusiasmo di un’altra stagione dopo che l’olandese ha implementato una ricostruzione della squadra. Dopo l’approccio iniziale buono tra le parti, qualcosa pare si sia rotto e Cristiano Ronaldo sarebbe pronto a lasciare subito il Manchester United. Il passaggio alla ...

- Continua...