Pare non ci sia grande fiducia tra i fornitori di iPhone 14 sulla domanda iniziale

12-08-2022 01:18 - Fonte: www.geekissimo.com

Sorprese continue sul mondo della mela morsicata, visto che in queste ore dobbiamo prendere atto del fatto che non ci sia grande fiducia tra i fornitori di iPhone 14 a quanto pare, per quanto concerne l’impatto che questi modelli avranno sul mercato nel corso delle prossime settimane. Secondo fonti della catena di approvvigionamento che parlano con DigiTimes, i fornitori del prossimo iPhone 14 si sentono incerti su quanto sarà alta la domanda per l’imminente gamma di punta di Apple. iPhone 14 Cosa si aspettano i fornitori di Apple sulla domanda di iPhone 14 Come stanno le cose in questi giorni? Un’anteprima a pagamento di una storia completa che verrà pubblicata domani afferma che “permane l’incertezza sulla domanda dei nuovi modelli tra la fine del quarto trimestre e l’inizio del primo trimestre 2023”. Apple e i suoi fornitori hanno aumentato le spedizioni di componenti prima della produzione di massa, che dovrebbe iniziare alla fine di questo mese. Nonostante il sentimento incerto dei fornitori, Apple si aspetta che la serie ‌iPhone 14‌ funzioni abbastanza bene. Proprio la scorsa settimana, è stato riferito che Apple aveva informato i fornitori di aumentare le spedizioni di iPhone 14 del 5% a 95 milioni di unità, un valore superiore a quanto inizialmente previsto dall’azienda. Uno dei motivi per cui i fornitori potrebbero sentirsi incerti sulla domanda è un aumento del prezzo segnalato dei modelli di fascia alta della gamma ‌iPhone 14‌. L’ affidabile analista Apple Ming-Chi Kuo ha riferito che il prezzo della linea “iPhone 14” potrebbe aumentare , probabilmente a causa del fatto che entrambi i modelli iniziano con un aumento di 256 GB di spazio di archiviazione . Oltre a un possibile aumento di prezzo, iPhone 14 Pro e ‌iPhone 14 Pro‌ Max dovrebbero acquisire diverse funzionalità degne di nota, tra cui una fotocamera da 48 MP, un nuovo ritaglio del display a forma di pillola ...

- Continua...