ClamAV introduce il supporto a LLVM

08-09-2010 13:00 - Fonte: www.ossblog.it
ClamAV

LLVM è un progetto in continua evoluzione: benché non sia proprio la sua prima applicazione, è facile averci a che fare compilando i driver per la scheda video. Più in generale, per chi ancora non lo sapesse, si tratta di una macchina virtuale per compilare disparati linguaggi: C/C++, CLang, ecc. anche come plugin per GCC 4.5 o, superiore. Come tale è potenzialmente soggetto all’inserimento di codice malevolo. Ed è così che ClamAV, popolare antivirus open source, ha pensato d’inserire nell’ultima versione il supporto al compilatore LLVM JIT. ClamAV 0.96 può ora indagare anche i sorgenti in C gestiti da LLVM alla ricerca di pericoli per il sistema. Per ottenere il supporto occorre necessariamente rimuovere ogni versione di ClamAV installata e compilarne i sorgenti. Un’ottima guida è presente sul blog di Sourcefire. Un passo avanti importante per ClamAV. Certo, LLVM non è un’infrastruttura di massa e pure tra gli sviluppatori stenta a decollare perché ancora (parzialmente) instabile. Eppure il fatto che un’applicazione come ClamAV presti attenzione alle vulnerabilità di LLVM è un aggiornamento degno di nota. Molto bene così. Via | LLVM ClamAV introduce il supporto a LLVM é stato pubblicato su ossblog alle 13:00 di mercoledì 08 settembre 2010.

- Continua...