Google Code, ora accetta tutte le licenze approvate da OSI

14-09-2010 10:00 - Fonte: www.ossblog.it

Google ha annunciato che Google Code, il servizio di hosting per repository, ora supporter√† qualsiasi licenza approvata da Open Source Initiative (OSI). Inizialmente il numero di licenze supportate era piuttosto basso perch√© Big G ritiene che ci siano troppe licenze e troppo simili nel panorama open source e questo porta ad una frammentazione eccessiva. Dopo oltre 5 anni di attivit√† √® stato deciso di aprire le porte a tutte le licenze OSI per poter supportare anche progetti che utilizzano licenze che hanno scopi particolari come la AGPL. Solo i repository di codice rilasciato sotto pubblico dominio saranno vagliati uno alla volta per i problemi legali che possono insorgere in alcuni paesi come spiegato nelle FAQ. Chi apre un nuovo progetto potr√† scegliere “other open source” ed indicare poi la licenza che intende usare. Via | GoogleCodeBlog Google Code, ora accetta tutte le licenze approvate da OSI é stato pubblicato su ossblog alle 10:00 di marted√¨ 14 settembre 2010.

- Continua...