Amazon Web Services apre a Linux e Ubuntu CloudInit

18-09-2010 11:00 - Fonte: www.ossblog.it

No, Amazon non ha «rilasciato il proprio Linux» come alcuni hanno sostenuto. Però ci è andata molto vicino e nel tentativo ha fatto un po’ di confusione. La notizia è che AWS ha integrato una distribuzione Linux (dovrebbe trattarsi di Red Hat) ad accesso limitato nel pacchetto EC2. Gli utenti di Amazon EC2 possono avviare una console abilitando l’immagine virtuale di Linux AMI a 32-bit o, 64-bit dal pannello di controllo. Niente privilegi amministrativi, ma è presente Ubuntu CloudInit a livello predefinito. La “stranezza” è che i pacchetti s’installano via YUM. I dettagli forniti da Amazon sono piuttosto generici e non entrano nel merito dell’architettura di sistema. Dalla documentazione possiamo intuire che sia stata scelta una CentOS 5 modificata per implementare i servizi di Ubuntu CloudInit: una mossa abbastanza insolita. Amazon Linux AMI include il kernel 2.6.34. Via | Amazon Web Services Amazon Web Services apre a Linux e Ubuntu CloudInit é stato pubblicato su ossblog alle 11:00 di sabato 18 settembre 2010.

- Continua...