Ubuntu/Maverick esordirà col supporto all'accelerazione hardware via OpenCL

08-10-2010 09:00 - Fonte: www.ossblog.it

Domenica 10 ottobre sarà rilasciato ufficialmente Ubuntu 10.10 e la distribuzione ha già qualcosa da dire. Nei repository è approdato il supporto all’accelerazione hardware via OpenCL 1.1. Questo è disponibile come pacchetto soltanto per schede nVidia, perché le Radeon prevedono l’utilizzo di ATI Stream SDK 2.2. Perciò i wrapper come python-pyopencl richiedono l’installazione dei driver nVidia. A beneficiare dell’accelerazione sono tutte quelle applicazioni che prevedono lo sfruttamento intensivo delle GPU. Primo tra tutti The GIMP, che include un sistema di script e plug-in legati a Python. Per questo motivo, gli utenti ATI sono invitati a optare per un’installazione manuale del SDK e di PyOpenCL. Il caso di AMD/ATI è particolarmente interessante perché gli sviluppatori della GPU provvedono anche alla CPU. Perché installare il supporto a OpenCL su Maverick Meerkat? Essenzialmente, per migliorare l’esecuzione dei comandi che richiedono l’uso parallelo di processore centrale e grafico: il futuro è già stato tracciato da AMD con il progetto Fusion e l’integrazione di OpenCL 1.1 segue la stessa falsariga. Il fatto che Ubuntu goda del supporto ufficiale diATI e disponga dei pacchetti riservati a nVidia è un vantaggio per gli utenti. Via | GIMP Users Ubuntu/Maverick esordirà col supporto all'accelerazione hardware via OpenCL é stato pubblicato su ossblog alle 09:00 di venerdì 08 ottobre 2010.

- Continua...