Le Hondo di AMD non supporteranno Linux quanto i Cover Trail di Intel

16-09-2012 13:07 - Fonte: www.ossblog.it

Hondo, la nuova famiglia di Accelerated Processing Unit (APU) che sarà prodotta da AMD, non prevede una compatibilità con Linux al lancio: è la stessa strategia di Intel su Cover Trail e Cover Trail Plus. I processori ibridi sono disegnati per i tablet con Windows 8 e – finché qualcuno non s’adopererà per un supporto non ufficiale a Linux – potranno essere utilizzati soltanto con quel sistema operativo. La differenza, rispetto a Intel, è che AMD sostiene di non voler inibire l’utilizzo di Linux sui dispositivi dotati delle APU. Non lo inibisce, ma neppure lo incoraggia. Se Intel s’appoggia a PowerVR SGX, AMD utilizza la tecnologia di ATI – che, in linea di massima, non dovrebbe comportare gli stessi problemi sui driver – per la parte grafica. Gli ingegneri della società sono al lavoro per garantire un supporto a Linux pianificato più in là nel tempo, perché AMD potrebbe orientarsi su Android per ampliare la propria offerta. La politica di Intel, invece, non considera questa eventualità. È un dettaglio che potrebbe essere determinante entro qualche mese. Non è stata pubblicata una tabella di marcia per il supporto a Linux su Hondo, perciò chi intendesse acquistare un tablet equipaggiato con le nuove APU di AMD sarebbe costretto ad attendere. Esclusi anche i Cover Trail, la prossima generazione di device ammetterà Linux esclusivamente sull’architettura di ARM che ha un supporto discreto a livello di kernel, driver e applicazioni: sempre che i tablet non siano venduti con Windows RT, perché Microsoft esige il blocco del Secure Boot su quei dispositivi. È un ritorno agli anni ’90? Via | The Inquirer Le Hondo di AMD non supporteranno Linux quanto i Cover Trail di Intel é stato pubblicato su Ossblog.it alle 11:07 di domenica 16 settembre 2012. Leggete le condizioni di utilizzo del feed.

- Continua...