Keryx, per sistemi offline

06-11-2010 13:59 - Fonte: www.ossblog.it
Keryx

Avete installato una distro Debian-based su su computer che volenti o nolenti tenete scollegato dalla rete e cercate qualcosa di comodo per gli aggiornamenti? Keryx potrebbe essere la risposta al vostro problema. Si tratta di un programma che una volta installato in un pendrive si salva l’elenco dei pacchetti e la relativa versione che attualmente state utilizzando. Quando collegherete il pendrive ad un computer dotato di connettività potrete lanciare l’interfaccia per il download dei pacchetti aggiornati. Nel pendrive sono disponibili 3 versioni di UI: per Linux, Mac Os X e Windows. Una volta scaricato il tutto non vi resta che ricollegare il pendrive al primo computer e aggiornare il tutto. Per maggiori informazioni potete consultare il tutorial. Via | Linuxers Keryx, per sistemi offline é stato pubblicato su ossblog alle 13:59 di sabato 06 novembre 2010.

- Continua...