Guida Odin: download e installazione firmware

09-11-2016 09:43 - Fonte: www.chimerarevo.com

Se siete nel mondo Android ed avete un dispositivo Samsung, almeno una volta avrete sentito parlare di Odin. Grazie a questo strumento è possibile installare manualmente firmware e versioni Android dedicate a smartphone e tablet Samsung. Spesso e volentieri gli utenti preferiscono utilizzare Odin per non attendere che un aggiornamento venga notificato via  Kies o via OTA, visto che a volte i tempi di notifica sono più lunghi del previsto. Inoltre, Odin può risultare importante per sbrandizzare un dispositivo, installare firmware ufficiosi oltre che ufficiali, installare recovery modificate, installare CF-Root (per ottenere permessi di root) e può essere fondamentale per riportare il dispositivo ad uno “stato iniziale” con il firmware di base per poi inviarlo in garanzia. Conoscere Odin ed imparare ad utilizzarlo è dunque importante, e non è neanche così difficile. In questo articolo vi mostrerò le due procedure più comuni per utilizzare Odin che, solitamente, vengono chiamate “procedura con un file” o “procedura con tre file“. A cosa serve Odin? Ricapitolando, dunque, con odin potrete: Aggiornare il firmware senza usare il tool per consumatori Kies. Debrandizzare un dispositivo Samsung (passare da una versione Brand a una no brand del firmware). Flashare Firmware non destinati al proprio mercato. Effettuare il downgrade del software (solo in alcuni casi) Installare una recovery modificata Ottenere i privilegi di root Odin è un programma disponibile per Windows e potete scaricarlo da questo indirizzo. Essendo un tool destinato ai tecnici è straordinariamente potente ma molto pericoloso. In questo post faremo ampissimo uso dei termini legati al modding, vi invitiamo quindi a consultare il nostro glossario: Glossario: #cosasignifica “flashing”, “ROM” e “RECOVERY” Glossario Android: i termini del modding Guida ODIN Eccovi le nostre avvertenze per usare Odin senza rischiare disastri: Odin ...

- Continua...