Apple è il pericolo numero uno per la libertà di Internet, parola di Tim Wu

19-11-2010 10:00 - Fonte: www.geekissimo.com

Tim Wu, il professore della Columbia Law School noto per aver reso popolare il concetto di net neutrality, ha rilasciato una lunga intervista al New York Times in cui – presentando il suo nuovo libro “The Master Switch: The Rise and Fall of Information Empires” – ha parlato di tutte quelle grandi aziende che oggi metterebbero a rischio la libertà della Rete. La più pericolosa di tutte? Apple. Per l’accademico americano, Steve Jobs e il suo gruppo sono destinati a soffrire della malattia che colpisce tutti i monopolisti del mondo capitalista: “La maggior parte dei monopolisti crea un’era dell’oro che dura per dieci anni o più, ma poi – avverte Wu – cominciano ad essere interessati a una sola cosa: il potere”. Per fare un esempio pratico di questo paradigma, il professore della Columbia Law School ha parlato di AT&T che “diventò pericolosa quando cominciò a sopprimere le tecnologie che potevano intralciare i suoi interessi”. (...) Continua a leggere Apple è il pericolo numero uno per la libertà di Internet, parola di Tim Wu, su Geekissimo Apple è il pericolo numero uno per la libertà di Internet, parola di Tim Wu, pubblicato su Geekissimo il 19/11/2010 © naqern per Geekissimo, 2010. | Permalink | Commenta! | Aggiungi su del.icio.us Hai trovato interessante questo articolo? Leggi altri articoli correlati nelle categorie Apple. Post tags: app store, censura internet, libertà, net neutrality, Steve Jobs, tim wu

- Continua...