Ubuntu One approda pure su Windows, somigliando sempre più a Dropbox

19-11-2010 09:00 - Fonte: www.ossblog.it
Ubuntu One

Quando non si occupa del fork di GNOME, Canonical presta una particolare attenzione a Ubuntu One. Il servizio di cloud computing non si limita a Ubuntu: abbiamo già visto come siano stati realizzati dei port ufficiali per Android e iOS. All’appello mancava soltanto Windows e non ci vorrà molto perché il gap con Dropbox sia colmato definitivamente. Ubuntu One per Windows è, infatti, in fase di beta testing su iscrizione. La differenza tra i due servizi è molto sottile: Dropbox supporta Linux da tempo e Ubuntu One si affretta a coprire tutti i sistemi operativi per cui non è ancora disponibile. Benché non esista un’applicazione per OS X, è comunque possibile accedere allo spazio remoto attraverso servizi di terze parti o, dal web. Senza dimenticare che Canonical propone musica da Ubuntu One, sincronizzata coi principali riproduttori per Linux. Ci sono soltanto due aspetti per cui Dropbox è ancora preferibile all’offerta di Canonical. Il primo riguarda il programma promozionale, che consente di accumulare spazio aggiuntivo invitando gli amici a sottoscrivere il servizio. Il secondo sarebbe il cloud printing, ma Linux risolve il problema con CUPS. Per provare Ubuntu One su Windows bisogna lasciare la propria e-mail nella richiesta di partecipazione al beta testing. Via | Ubuntu One Ubuntu One approda pure su Windows, somigliando sempre più a Dropbox é stato pubblicato su ossblog alle 09:00 di venerdì 19 novembre 2010.

- Continua...