Il Mac ritorna a Vim: Daniel Fischer spiega il passaggio da TextMate

22-11-2010 09:00 - Fonte: www.ossblog.it
MacVim

Esistono dei classici che non tramontano mai. È il caso di Vim, l’editor di testo per il terminale creato da Bram Moolenaar su Amiga nel 1991. Uno degli ultimi eventi di Apple, il Back to the Mac, ha riportato l’attenzione sui dispositivi fissi (e portatili): è tempo di tornare anche a Vim. Vim non è molto utilizzato dai newbie di UNIX perché viviamo nell’era della multimedialità e i tutti i computer hanno un’interfaccia grafica. Solo i più smaliziati usano editor da terminale per file di configurazione e sorgenti. Eppure, Daniel Fischer pensa che Vim sia ancora attuale. Tant’è che ha scritto un tutorial per aiutare gli utenti di TextMate (un editor commerciale per OS X) nella transizione a MacVim, un port di Vim che è rilasciato sotto licenza GPLv2. Fischer ha creato anche l’icona che potete vedere su questa pagina per richiamare l’app dal desktop. Via | ReadWriteHack Il Mac ritorna a Vim: Daniel Fischer spiega il passaggio da TextMate é stato pubblicato su ossblog alle 09:00 di lunedì 22 novembre 2010.

- Continua...