Tandberg, brevetta il codice open source?

27-11-2010 10:00 - Fonte: www.ossblog.it

Come tutti sappiamo negli ultimi anni c’è stato un crescente abuso di brevetti a tutto discapito del mercato e delle aziende sane. Gli sviluppatori del progetto x264 si sono accorti che Tandberg ha richiesto un brevetto relativo ad un algoritmo aggiunto nel codice del progetto solo due mesi dopo il commit. L’implementazione nel brevetto è identica a quella di x264 a parte una piccola ottimizzazione che è stata aggiunta il giorno dopo la presentazione della domanda di brevetto. Una circostanza piuttosto sospetta che ha fatto allertare molte persone. Secondo gli sviluppatori di x264 l’algoritmo non è particolarmente complicato e quindi chiunque avrebbe potuto “inventarlo”. Se questo consente di ipotizzare ad una ricerca originale ed alternativa che ha prodotto effettivamente il medesimo algoritmo non condona il fatto che ci sono alcune coincidenze che fanno sospettare che l’azienda abbia semplicemente brevettato quanto prodotto dal progetto open source. Senza considerare, poi, che un algoritmo di quel tipo non sarebbe dovuto essere brevettato per via della sua ovvietà. A prescindere da quale possa essere la verità dietro a questa vicenda, viene da chiedersi quanti siano le domande di brevetto che le aziende richiedono “spiando” il codice open source. Chissà se in futuro scopriremo casi analoghi. Via | Multimedia Tandberg, brevetta il codice open source? é stato pubblicato su ossblog alle 10:00 di sabato 27 novembre 2010.

- Continua...