LG attacca Samsung: ha copiato la tecnologia eye-tracking

19-03-2013 13:47 - Fonte: www.chimerarevo.com

LG si scaglia contro Samsung. Se ricordate, nello stesso giorno in cui Samsung ha presentato il Galaxy S4, LG annunciava la sua tecnologia innovativa volta a riconoscere il movimento degli occhi e tramite essi azionare/stoppare alcune funzionalità dello smartphone. Qualche ora dopo l’annuncio, Samsung ha mostrato al mondo intero il Galaxy S4 e… magia: sia LG che il nuovo smartphone di Samsung sfruttano la stessa tecnologia. Chi ha copiato chi? Di chi è stata davvero l’idea? LG attacca sostenendo che già nel 2009 è stato depositato un brevetto inerente all’eye-tracking che consente agli utenti di mettere in pausa la riproduzione di un video (funzionalità conosciuta come Smart Video); Samsung si difende dichiarando che la sua tecnologia di riconoscimento visivo non infrange nessun brevetto di LG né utilizza la stessa tecnologia. Negli ultimi dodici mesi la rivalità tra le prime due aziende di elettronica della Sud Corea ha fatto registrare episodi folli: un episodio simile ci fu quando al CES 2012 entrambe annunciarono di avere in progetto una TV OLED da 55 pollici con pannello curvo che però, per quanto riguarda Samsung, ha subito ritardi nella produzione. Nel frattempo LG ha ufficializzato la sua TV OLED e quando al CES 2013 Samsung ha presentato finalmente il suo gioiellino, LG ha prontamente risposto che “la prima” TV con schermo curvo appartiene a lei e non a Samsung. Al momento nessuna società ha rilasciato ulteriori dichiarazioni ma sembra proprio che ci troviamo in uno stato di quiete che precede la tempesta. via © taninorulez per Chimera Revo, 2013. | Permalink | 2 commenti Feed enhanced by Better Feed from Ozh L'articolo LG attacca Samsung: ha copiato la tecnologia eye-tracking sembra essere il primo su Chimera Revo.

- Continua...