Intertrust attacca Apple per aver violato 15 brevetti sul DRM

22-03-2013 12:20 - Fonte: www.geekissimo.com

Intertrust, la joint venture tra Philips e Sony attiva dai primi anni ’90, ha avviato una causa contro Apple accusando quest’ultima di aver violato ben 15 dei suoi brevetti che sarebbero stati sfruttati illegalmente da Cupertino praticamente in tutti i suoi prodotti. Infatti, così come riportato dal Wall Street Journal, ad essere coinvolti nella losca faccenda sarebbero l’iPhone, l’iPad, il Mac, la Apple TV, iTunes, iCloud ed App Store. L’accusa fa riferimento, nello specifico, alla violazione dello standard aperto Marlin per la protezione dei contenuti Digital Restrictions Management (DRM). Già in passato Intertrust è riuscita a ottenere risarcimenti da alcuni giganti del settore tecnologico. Nel 2004, ad esempio, ha ottenuto ben 440 milioni di dollari da Microsoft per porre fine ad alcuni contenziosi legali. (...) Continua a leggere Intertrust attacca Apple per aver violato 15 brevetti sul DRM, su Geekissimo Intertrust attacca Apple per aver violato 15 brevetti sul DRM, pubblicato su Geekissimo il 22/03/2013 © @Bugeisha (Martina Oliva) per Geekissimo, 2013. | Permalink | Commenta! | Aggiungi su del.icio.us Hai trovato interessante questo articolo? Leggi altri articoli correlati nelle categorie Scienza e tecnologia. Post tags: Apple, brevetti, brevetto, causa, drm, Intertrust, philips, protezione drm, Sony, Stati Uniti, violazione brevetti L'articolo Intertrust attacca Apple per aver violato 15 brevetti sul DRM sembra essere il primo su Geekissimo.

- Continua...