Slender, The 8 pages: una leggenda metropolitana diventa videogioco

26-03-2013 16:24 - Fonte: www.chimerarevo.com

Non mi sono mai appassionato ad un gioco soltanto guardando il personaggio, ma l’idea di giocare contro uno SlenderMan è qualcosa che mi piace tantissimo: Slender: The Eight Pages è proprio il tipo di gioco che lo permette! Ah, ma forse voi non conoscete lo SlenderMan?! Bene, sono qui per presentarvelo. Lo SlenderMan è un’entità che viene raffigurata come un uomo elegante in giacca e cravatta, con delle lunghe braccia – tanto lunghe che potrebbero quasi toccare terra, dei “tentacoli” sulla schiena (per arrampicarsi probabilmente) ed una faccia senza volto. E’ proprio questo che contraddistingue SlenderMan (amichevolmente chiamato Slendy): il suo volto! Inoltre, un’altra particolarità dello SlenderMan è che non si sposta con l’ausilio delle proprie gambe ma… con il teletrasporto.  Il personaggio di SlenderMan è nato dal genio di un ragazzo, al fine di vincere un concorso su un forum; in poco tempo quei disegni fecero il giro del mondo, e lo Slenderman diventò una leggenda metropolitana di (quasi) ogni città; come ogni leggenda metropolitana, anche quella dello Slenderman avrebbe dovuto terrorizzare qualcuno: Slendy fa paura ai bambini di ogni angolo del globo, poichè la leggenda vuole che egli catturi i bambini e li porti via per non restituirli mai più ai propri genitori, oppure peggio ancora cancelli loro la memoria. E, adesso, parliamo del gioco. (...) Continua la lettura di: Slender, The 8 pages: una leggenda metropolitana diventa videogioco © Simbox97 per Chimera Revo, 2013. | Permalink | Nessun commento Feed enhanced by Better Feed from Ozh L'articolo Slender, The 8 pages: una leggenda metropolitana diventa videogioco sembra essere il primo su Chimera Revo.

- Continua...