Cos’è Klout e a cosa serve?

02-04-2013 13:09 - Fonte: www.chimerarevo.com

Prendo spunto da un post pubblicato pochi giorni fa che mi ha fatto riflettere su questa “moda” di essere sulla cresta dell’onda di Klout: ”se non ci sei non sei nessuno“. Facciamo un punto della situazione e prima di tutto cerchiamo di capire cosa è questo servizio. In un certo senso possiamo dire che Klout è un po’ come Google poiché anch’esso certa di classificare e dare valore alle pagine web: Klout, startup di 4 anni con sede a San Francisco, ha però lo scopo di classificare l’influenza di ogni persona online. Dunque capite bene che non si tratta di un vero e proprio motore di ricerca ma il suo scopo, attraverso algoritmi che valutano i dati provenienti dai social media, è quello di far capire la capacità di interazione e diffusione di una persona. Klout è ovunque e neanche ce ne accorgiamo: come afferma skande, se si disponete di un account pubblico su Twitter automaticamente (a prescindere dall’iscrizione dell’interessato) disponete di un punteggio Klout che va da 0 a 100, questo a meno che non si sia scelto attivamente l’esclusione da Klout. Quindi il valore espresso da Klout cataloga la vostra bravura ad essere proiettati ad essere un influencer sulla rete, etichettandovi doti mostruose di social network e permettendo addirittura (in America) di essere assunto o meno in alcune aziende. (...) Continua la lettura di: Cos’è Klout e a cosa serve? © capitainweb per Chimera Revo, 2013. | Permalink | 2 commenti Feed enhanced by Better Feed from Ozh L'articolo Cos’è Klout e a cosa serve? sembra essere il primo su Chimera Revo.

- Continua...