La teoria del colore: breve manuale per capire ciò che serve

19-04-2013 08:30 - Fonte: www.fotocomefare.com

La gestione del colore è un argomento un po’ scomodo. È un po’ come quando devi andare dal medico per farti fare una ricetta: ti serve, perché quella medicina ti farà stare meglio, ma ti sembra un po’ tempo perso. La gestione del colore è un tema che tutti i fotografi digitali devono conoscere e approfondire prima o poi. Il momento in cui essa diventa necessaria è quando cominci a stampare le tue foto o a mostrarle su schermi diversi da quello del tuo computer. Quante volte, infatti, ti è successo che i colori di una foto fossero splendidi sul tuo monitor e invece risultassero smorti sulla stampa? Sapendo gestire il colore eviti questo problema. Come sta insegnando Giorgio Trucco proprio su questo sito, la gestione del colore è una scienza e quindi è possibile imparare le regole precise che la governano. All’inizio, ovviamente imparare queste regole sembra una sfida titanica e un po’ noiosa. Se senti necessità di fare un po’ di chiarezza nella teoria e nella gestione del colore, credo troverai utile l’ebook oggetto di questa recensione. Si intitola La teoria del colore. Continua a leggere per capire di cosa parliamo. Cosa imparerai da questo libro La teoria del colore può essere considerato come un manuale per comprendere gli aspetti scientifici e tecnici che regolano la teoria del colore. Inoltre, è anche una guida di riferimento per la terminologia e le sigle ad essa legate (gamut, spazio colore, CMYK,ecc…). Non ci trovi quindi riferimenti a nessun programma di fotoritocco o per la stampa, nessun tutorial. Trovi spiegazioni, anche di concetti scientifici, esposte in un linguaggio estremamente colloquiale. Ecco di cosa parlano i vari capitoli: la luce, con concetti di fisica che ne spiegano la natura e di anatomia che spiegano come noi la percepiamo; il colore, cos’è la sintesi additiva e sottrativa, cosa significa RGB e CMYK; la temperatura colore; la ruota del colore e gli schemi colore, da usare anche nella composizione fotografica; la ...

- Continua...