KDE: il suo futuro sarà Wayland

23-04-2013 16:34 - Fonte: www.chimerarevo.com

Ormai è chiaro che il display server X, per una buona fetta dell’ecosistema Linux, sia diventato abbastanza datato: la soluzione più quotata è la migrazione al server Wayland e al suo compositor Weston, nonostante Canonical abbia prontamente ribattuto annunciando un display server alternativo e fatto in casa, tale Mir, sul quale sarà eseguita la futura versione di Unity in QT/QML. Anche in casa KDE c’è aria di cambiamento, e stando a quanto Martin Gräßlin conferma in un suo post, la scelta degli sviluppatori dell’ambiente plasma-based è ricaduta su Wayland: i plasma Workspaces 2 saranno rilasciati in un momento piuttosto particolare, e il team di sviluppo non ha intenzione di migrare da Qt 4 a Qt 5 e da X a Wayland contemporaneamente, vista l’enorme mole di lavoro – che a quel punto sarebbe certamente svolta con qualche “svista di troppo” - per entrambe le transizioni, ma preferirebbe procedere con calma. In definitiva, quindi, nonostante il futuro di KDE sia Wayland per il momento l’ambiente desktop sarà ancora rilasciato con compatibilità al server X. (...) Continua la lettura di: KDE: il suo futuro sarà Wayland © malefika per Chimera Revo, 2013. | Permalink | Nessun commento Feed enhanced by Better Feed from Ozh L'articolo KDE: il suo futuro sarà Wayland sembra essere il primo su Chimera Revo.

- Continua...