Come fotografare i fiori: altri 8 consigli

06-05-2013 08:30 - Fonte: www.fotocomefare.com

Nell’articolo Fotografare fiori: 8 consigli per non sbagliare ti ho presentato un primo insieme di otto consigli per fotografare i fiori. In questo articolo, voglio proseguire con alcune cose più avanzate e particolari. Ti serviranno ad evitare alcune problematiche tipiche di questo tipo di fotografia ma anche a spingerti oltre con idee originali, per non creare le solite foto di fiori. Bella l’aria aperta, ma attenzione al vento   by kaybee07 Immagina una bella giornata primaverile di sole, finalmente hai tempo di uscire in cerca di fiori di campo da fotografare e magari hai anche un nuovo obiettivo macro da provare. E com’è piacevole questa deve brezza che ti blandisce la pelle. Trovi il primo fiore e ti avvicini a pochi centimetri, grazie al tuo nuovo obiettivo macro. E comincia l’incubo. Quella lieve brezzolina è sufficientemente forte da scuotere rabbiosamente il tuo povero soggetto a destra e a manca. È impossibile inquadrarlo correttamente e non parliamo della messa a fuoco. Infatti, la distanza ravvicinata riduce di molto la profondità di campo. In più, vuoi un sacco di sfocato e quindi usi un apertura ampia. Così, la parte a fuoco è molto ridotta e il movimento del fiore impedisce di mirare precisamente il punto che vorresti a fuoco. Non è un’esagerazione, è una situazione in cui ti troverai molto spesso. Ci sono comunque diverse soluzioni. Primo, puoi fare da scudo con il tuo corpo, per riparare il fiore dal vento. È la soluzione più facile, ma non è la più efficace. Innanzitutto, potresti non essere semplicemente in grado di bloccare interamente l’aria. Perciò, il soggetto continuerebbe a muoversi, soprattutto in conseguenza a sporadiche folate più forti. La seconda idea è quella di portare il fiore in un luogo più al sicuro dal vento. Ciò implica strappare il fiore, quindi non è un soluzione molto apprezzata se ami particolarmente l’ambiente. Anche perché i fiori che vuoi fotografare di solito sono belli e strapparli ...

- Continua...