iOS 7 e nuovo iPhone: cosa ci dobbiamo aspettare?

12-05-2013 09:00 - Fonte: www.chimerarevo.com

La Apple da sempre è l’azienda a cui le altri si riferiscono perché è sempre un passo avanti. O meglio, lo era. Perché proprio nel recente passato Apple è stata tutto, tranne che innovativa. Mi spiego meglio: da quando Steve Jobs è venuto a mancare, non abbiamo assistito a novità che ci facevano esclamare “wow!“. L’ultima grande “innovazione”, se così possiamo definirla, è stata SIRI, l’assistente vocale disponibile da iOS 5 per iPhone 4S e poi per iOS 6 con iPhone 5. 12 MB. Chissà se è stato opera dello snellimento apportato da Ive :P L’iPhone 5 non è stato per niente innovativo: ottimo dispositivo, design eccezionale ma nulla di nuovo. Lo schermo più grande? Rispetto alla concorrenza iPhone 5 è considerato appena più piccolo dello standard, che è di 4.3 pollici (e ora stanno prendendo sempre più piede i 5 pollici: basti pensare ai nuovi Samsung S4 o Xperia Z). E se a livello hardware non abbiamo grosse novità (classico upgrade della Ram, del processore e della GPU) se non il nuovo tipo di schermo (i sensori touch sono integrati nello schermo LCD, permettendo maggiore precisione, maggior illuminazione e una leggerezza senza precedenti), a livello software siamo messi anche peggio: il sistema ha subito solo lievi variazioni nelle ultime due versioni, in qualche punto anche regredendo. La grafica è rimasta molto statica: le icone sono le stesse dal 2007 e le introduzioni di maggior impatto grafico sono state giusto qualche restyling delle applicazioni di sistema, il centro notifiche e il  multitasking. Anche i più fedeli clienti della mela morsicata ormai fanno fatica a vedere sempre la stessa grafica: un vento di cambiamento non fa mai male. (...) Continua la lettura di: iOS 7 e nuovo iPhone: cosa ci dobbiamo aspettare? © Pikappa per Chimera Revo, 2013. | Permalink | 4 commenti Feed enhanced by Better Feed from Ozh L'articolo iOS 7 e nuovo iPhone: cosa ci dobbiamo aspettare? sembra essere ...

- Continua...