Il Doodle della Festa della Mamma: una fabbrica sforna biglietti!

12-05-2013 12:53 - Fonte: www.geekissimo.com

Ogni doodle è una piccola opera d’arte realizzata in modo accurato dallo staff di Google. Ancora una volta, il team ha superato se stesso e per la Festa della mamma ce ne ha regalato uno che non dimenticheremo facilmente. Questa volta non dobbiamo solo restare a guardare con ammirazione, ma abbiamo la possibilità di interagire più volte con IL Doodle per realizzare un disegno finale che, magari, potrà essere stampato e apposto sul frigorifero. Mike Dutton, Doodler, ci ha voluto spiegare nei minimi dettagli i processi per realizzare questa colorata creazione in un lungo e dettagliato articolo. Dopo aver realizzato delle cartoline fatte a mano per il Giorno dei Nonni ed ha cercato di offrire la stessa cosa per questo speciale giorno. E’ stata costruita una simpatica fabbrica che sforna prodotti stampabili, ma al termine della procedura non otterrete sempre lo stesso bigliettino, ma svariati disegni che saranno influenzati dalla vostre precedenti scelte. Avrete la possibilità di realizzare un biglietto che raffiguri la mamma (potrà essere una mamma-uccello, mamma-orsa e molto altro), un disegno floreale oppure un regalo. Non manca la possibilità di poter decidere il colore e finanche lo stile (disegnato, ritagliato o con elementi aggiuntivi). Il risultato finale sarà incredibilmente dolce, originale e probabilmente potrebbe meritare un posto speciale, non stamparlo sarebbe un peccato. Google, al termine dell’operazione, vi permetterà di attivare la stampa, condividerlo (Google Plus e tramite link) oppure di ripetere la fabbricazione. Tutte le card Il doodle è stato realizzato in Illustrator e poi montato in Flash. E voi, avete ottenuto delle belle composizioni? Il Doodle della Festa della Mamma: una fabbrica sforna biglietti!, pubblicato su Geekissimo il 12/05/2013 © Desiree Catani per Geekissimo, 2013. | Permalink | 2 commenti | Aggiungi su del.icio.us Hai trovato interessante questo articolo? Leggi altri articoli correlati nelle categorie Google. ...

- Continua...