Google vuole combattere la pirateria con l’advertising

31-05-2013 09:43 - Fonte: www.geekissimo.com

Che Google cerchi di darsi il più possibile da fare per combattere la pirateria non è sicuramente una novità ma che ora voglia farlo sfruttando l’advertising si. Secondo Google, infatti, oltre a bloccare l’indicizzazione dei siti web che offrono accesso a risorse P2P illegali è necessario adottare un approccio relativamente nuovo e che secondo l’esperienza recente ha dimostrato le sue potenzialità. Tale approccio consisterebbe nel bloccare il business generato sui siti web in questione dalla visualizzazione dei banner pubblicitari, una tecnica questa che premetterebbe di limitare notevolmente l’afflusso di denaro verso coloro che si occupano della gestione delle piattaforme mettendo dunque KO l’attività. (...) Continua a leggere Google vuole combattere la pirateria con l’advertising, su Geekissimo Google vuole combattere la pirateria con l’advertising, pubblicato su Geekissimo il 31/05/2013 © @Bugeisha (Martina Oliva) per Geekissimo, 2013. | Permalink | Commenta! | Aggiungi su del.icio.us Hai trovato interessante questo articolo? Leggi altri articoli correlati nelle categorie Google, Internet, News, P2P, Pirateria. Post tags: advertising, Google, P2P, Pirateria, usi illegali p2p L'articolo Google vuole combattere la pirateria con l’advertising sembra essere il primo su Geekissimo.

- Continua...