LinkedIn introduce l’autenticazione in due fattori

01-06-2013 16:35 - Fonte: www.chimerarevo.com

Esattamente come hanno già fatto un po’ tutte le altre major, è recentissima la notizia dell’introduzione dell’autenticazione a due fattori anche sul social network “professionale” LinkedIn. Questa sarà una feature estremamente apprezzata da tutti coloro che si affidano alla rete sociale per gestire comunicazioni ed informazioni importanti ma al contempo confidenziali. Il criterio dell’autenticazione a due fattori per LinkedIn è del tutto simile a quello che conosciamo già: il primo step sarà l’inserimento della propria combinazione e-mail/password, ed il secondo richiederà l’inserimento di un codice che potremo ricevere utilizzando un supporto che ci identifica univocamente, che nel caso di LinkedIn corrisponde ad un codice ricevuto via SMS sul proprio numero di cellulare. (...) Continua la lettura di: LinkedIn introduce l’autenticazione in due fattori © malefika per Chimera Revo, 2013. | Permalink | 2 commenti Feed enhanced by Better Feed from Ozh L'articolo LinkedIn introduce l’autenticazione in due fattori sembra essere il primo su Chimera Revo.

- Continua...