Alimentatore pirata per iPhone, iOS violato in meno di un minuto

04-06-2013 12:32 - Fonte: www.geekissimo.com

In un futuro non molto prossimo i virus potrebbero attaccare gli smartphone passando dai caricabatterie. No, non si tratta di un pesce d’aprile in ritardo bensì della recente trovata di un gruppo di ricercatori del Georgia Institute of Technology che ha messo in evidenza quanto i cellulari di ultima generazione possano essere vulnerabili. Vogliamo mostrare che caricatori USB all’apparenza del tutto innocenti possano essere sfruttati per compiere operazioni ai danni dell’utente. I ricercatori hanno infatti spiegato di aver messo a punto Mactans ovvero uno speciale alimentatore per device iOS che permette di ricaricare la batteria e che consente anche ad un aggressore di eseguire codice potenzialmente dannoso sfruttando una grave falla della piattaforma, il tutto in meno di un minuto. (...) Continua a leggere Alimentatore pirata per iPhone, iOS violato in meno di un minuto, su Geekissimo Alimentatore pirata per iPhone, iOS violato in meno di un minuto, pubblicato su Geekissimo il 04/06/2013 © @Bugeisha (Martina Oliva) per Geekissimo, 2013. | Permalink | Commenta! | Aggiungi su del.icio.us Hai trovato interessante questo articolo? Leggi altri articoli correlati nelle categorie Scienza e tecnologia. Post tags: alimentatore, attacchi, attacco, caricabatterie, codice maligno, iOS, iPhone, virus L'articolo Alimentatore pirata per iPhone, iOS violato in meno di un minuto sembra essere il primo su Geekissimo.

- Continua...