Motorola, tatuaggi e pillole come password del futuro

05-06-2013 12:55 - Fonte: www.geekissimo.com

Questa non è sicuramente la prima volta che si sente parlare di sistemi innovativi per l’autenticazione con servizi online o dispositivi ma le soluzioni proposte da Motorola sono senza alcun dubbio molto originali. Nel corso delle ultime ore, infatti, Motorola ha fatto sapere di aver dato il via ad una collaborazione con MC10 per la realizzazione di chip da impiantare temporaneamente sulla pelle e che al loro interno contengono tutte quelle che sono le informazioni necessarie per poter effettuare l’autenticazione. I chip possono ad esempio essere applicati sulla cute o sull’avambraccio ed all’occhio appaiono come dei piccoli tatuaggi. I chip possono essere completamente deformati senza subire rotture. Per potersi servire degli innovativi chip è sufficiente avvicinarli al lettore a cui è necessario inviare la password. (...) Continua a leggere Motorola, tatuaggi e pillole come password del futuro, su Geekissimo Motorola, tatuaggi e pillole come password del futuro, pubblicato su Geekissimo il 05/06/2013 © @Bugeisha (Martina Oliva) per Geekissimo, 2013. | Permalink | Un commento | Aggiungi su del.icio.us Hai trovato interessante questo articolo? Leggi altri articoli correlati nelle categorie Scienza e tecnologia. Post tags: autenticazione, chip, futuro, motorola, password, pillola, Sicurezza, tatuaggi, tatuaggio L'articolo Motorola, tatuaggi e pillole come password del futuro sembra essere il primo su Geekissimo.

- Continua...