Enterprise 2.0: l’adozione crescente di mezzi di social network nelle aziende

09-07-2010 13:59 - Fonte: www.appletribu.com

IDC ha recentemente pubblicato i risultati di uno studio riguardante l’impatto del Web 2.0, dei social media, ecc sul mondo degli affari. O meglio, come la stessa agenzia di ricerca ha descritto il “progetto”: “intersezione di Web 2.0, Enterprise 2.0 e collaborazione”. Lo studio indica che l’ascesa del social web ci sta spingendo in un periodo di importanti cambiamenti in termini di cultura d’impresa e dei processi di business. Per esempio, IDC ha rilevato che il 57% dei lavoratori americani usano i social media per fini aziendali almeno una volta alla settimana. Ancora più importante, quando ha guardato a come le aziende stanno utilizzando i social media per lo sviluppo, l’organismo di ricerca ha identificato tre diversi tipi di società: I “social denyers”: coloro che sanno “tenere gli occhi chiusi” Gli “accidental socialites”: coloro che si dedicano in un certo numero di attività sociali dei media su base sporadica Il “socially aware” (sociale consapevole): le aziende che sono attive e intervengono su tutti i piani dello sviluppo. Una parte dei lavoratori opta per gli strumenti sociali che utilizzano anche i privati. Un altro fatto sorprendente è che il 15% dei lavoratori americani intervistati afferma che per fini commerciali usano strumenti sociali, che siano effettivamente destinati ai “consumatori”, invece di strumenti di sostegno da parte della società. I motivi sono tre: – La facilità d’uso (cioè meno complesso rispetto alle soluzioni business) – Strumento conosciuto ad uso personale (fattore familiarità) – Bassi costi Lo studio IDC ha inoltre ritenuto che le ragioni più importanti per cui i lavoratori americani usano gli strumenti sociali per scopi commerciali sono di acquisire conoscenze, perché danno loro la possibilità di porre domande a una comunità molto attiva. Ovviamente ...

- Continua...