Distribuzioni Linux per PC vecchi: ecco le migliori!

13-10-2016 11:30 - Fonte: www.chimerarevo.com

Quando si sente parlare di Linux è automatico pensare ad un sistema operativo in grado di avviarsi su hardware abbastanza datato: prima di riscuotere il successo (sia in ambito desktop che server) di cui dispone tutt’oggi, l’utenza era solita ricorrere a tale famiglia di sistemi operativi per riportare in vita dei computer non più scattanti e che, altrimenti, sarebbero finiti dritti in qualche cantina polverosa. Sebbene le distribuzioni siano tantissime e varino costantemente nel corso del tempo, l’usanza di usare Linux come un “salvatore” di “macinini” è ancora presente e radicata in molti: dal serverino per mirroring al classico muletto, passando per il computer da far usare ai più piccoli, gli scenari che possono richiedere l’utilizzo delle distribuzioni Linux per PC vecchi altrimenti non utilizzabili – o meglio, per salvarli dalla pattumiera – sono molti. Anche Linux per Netbook è un argomento che non scherza! Di seguito vi proponiamo quattro tra le migliori distribuzioni Linux per PC vecchi adatte a riportarli in vita, elencate in ordine temporale. Sebbene non siano le uniche, abbiamo scelto queste utilizzando come criterio fondamentale il supporto da parte degli sviluppatori e l’attività delle comunità che le circondano, così da permettervi di avere un sistema sempre più aggiornato possibile (perché, se di hardware vecchio parliamo, non è giusto affermare “sempre all’ultima versione”). Sebbene le interfacce non siano sempre ottimizzate per piccoli display, possiamo usare i suggerimenti anche in chiave “Linux per Netbook” così da riportare in vita dispositivi che, in realtà, non hanno avuto il successo sperato. Distribuzioni Linux per PC Vecchi o Linux per Netbook PC relativamente vecchi (al più 6 anni): Lubuntu Lubuntu è una derivata di Ubuntu – che quindi ne condivide repository e componenti di sistema principali – ...

- Continua...