Come fare backup di Windows

16-08-2016 15:04 - Fonte: www.chimerarevo.com

Per quanto un computer possa essere affidabile ed un disco “quasi indistruttibile”, esistono comunque dei casi limiti per i quali da un giorno all’altro ci si potrebbe ritrovare senza la possibilità di accedere al computer e, di conseguenza, ai propri dati. Che sia un’avaria del sistema o del disco, la reinstallazione è sempre la strada più semplice ma potrebbe diventare la più disastrosa. Reinstallando da zero il sistema operativo tutti i dati presenti sul relativo disco o sulla relativa partizione vengono perduti. Se è proprio il disco ad essere danneggiato, esiste il rischio che ad essere persi siano tutti i dati presenti su tutte le partizioni. La pratica di effettuare regolarmente un backup dei propri dati è consigliata proprio alla luce di tali motivi: in questa guida vi spiegheremo come usare gli strumenti che i sistemi operativi Microsoft mettono a disposizione per fare backup di Windows in maniera semplice, mettendo al sicuro i dati. Prima di procedere, il mio consiglio personale è quello di creare innanzitutto una chiavetta USB di ripristino per poter procedere all’operazione di recupero dati in caso di sistema inavviabile. Windows 8 e 8.1: come creare una pendrive USB di ripristino Se invece siete in cerca di un modo per creare una USB del solo sistema operativo (utilizzabile anche su altri computer) partendo dall’immagine ISO, dovrete invece seguire le guide di seguito: Scaricare Windows 10, 7 e 8.1 (Download ISO) Creare USB avviabile di Windows anche UEFI Fare backup di Windows 7 e Windows 8.1 Aprite il menu Start o la Start Screen e, al suo interno, digitate Cronologia File. Selezionate il relativo risultato. Dalla finestra del pannello di controllo che apparirà selezionate “Backup delle immagini di sistema” (in basso, a sinistra). A questo punto partirà la procedura automatica che vi guiderà alla creazione della vostra copia completa di sistema, applicazioni e dati. Il primo ...

- Continua...